Menu

Greymoor: preview dei nuovi Scrying ed Excavation Systems

 

 

Nel Press Test Server di Greymoor abbiamo investito la maggior parte del nostro tempo nel capire come funzionassero questi interessanti nuovi aspetti introdotti nel gioco e, devo dire, che ci hanno divertito non poco.

Prima di iniziare vi ricordiamo che potete leggere qui tutta la Preview a Greymoor.

Lo Scrying e l’Excavation fanno parte del cosiddetto Antiquities System sono pensati per il gioco Single Player e ci catapulteranno in un mondo fatto di giochi di logica ed archeologia.

Con l’Antiquities System recupereremo degli artefatti perduti in tutta Tamriel che ci porteranno a scoprire la sua storia.

Gli oggetti che potremo scoprire sono i seguenti:

  •  Mythic Items: Set composti da questo unico oggetto che ci daranno dei grossi poteri. Un esempio può essere una collana che ci aumenta del 10% la nostra velocità di movimento in combat e del 20% fuori dal combat;
  • Emotes;
  • Personalities;
  • Outfit e Costumi;
  • Oggetti per l’Housing;
  • Motifs;
  • Mounts;

Dell’introduzione al sistema ne abbiamo già parlato nella Preview che trovate sempre a questo link, andiamo al dunque.

 

NOTA BENE

Quello riportato in questo articolo è soggetto a modifiche. E’ solo un’anticipazione di quello che sarà il sistema finale, noi vi riportiamo quanto visto in un server di prova destinato alla stampa Online.

 

SCRYING SYSTEM

 

Come anticipato l’Antiquities System è diviso in due parti, la prima di queste è lo Scrying System che consiste nel risolvere un gioco di logica molto simile ad un Puzzle ed è la modalità necessario per individuare l’artefatto che può essere recuperato con il secondo mini-gioco, ovvero quello dell’Excavation, col quale ricopriremo i panni di un vero e proprio archeologo, ma andiamo con ordine.

Una volta entrati nell’Antiquarian Circle, nel nostro Quest Journal apparirà l’Antiquarium Codex, ovvero l’elenco degli oggetti che potremo cercare in ogni mappa.

 

Questo è il pannello che ci troveremo di fronte la prima volta che cerchermo di risolvere un puzzle dello Scrying System.

All’inizio può sembrare molto complicato, ma in realtà non lo è.

Il gioco consiste nel raggiungere quegli esagoni illumati e il punto di partenza è la casella con la luce toccata al centro da quella specie di cristallo.
Per raggiungere gli esagoni bisogna liberare le caselle intorno a quella di partenza. Come potrete notare ci sono vari simboli, se si libera la casella di un simbolo, si liberano automaticamente le caselle dello stesso simbolo che sono collegate ad essa.

Per raggiungere gli esagoni illuminati avremo a disposizione un massimo di 12 mosse + tre “Cariche Speciali “che potete vedere in alto con il punto interrogativo (ovviamente aggiungeranno delle icone più degne).

Nel Test Server si potevano provare solo due delle tre cariche speciali

  •  La prima è il cosiddetto “fiocco di neve”, è trasforma tutte le caselle intorno a quella selezionata dello stesso tipo di quella selezionata, questo ci consentirà di liberare una grossa area con una sola mossa;
  • La seconda carica invece libera tutte le caselle di un determinato simbolo che toccano gli esagoni che abbiamo già percorso;

La complessità dei puzzle da liberare dipende dalla rarità dell’artefatto di cui stiamo cercando la location, se si dovesse fallire il mini-gioco avremo la possibilità di riprovarci quante volte vorremo. Ecco a voi la difficoltà più alta che abbiamo trovato nel Press Test Server:

 

SCRYING SKILL LINE

Antiquarian Insight (“Intuizione dell’Antiquario”) [4/4]

Ti permette di scoprire Antiquities (“Antichità”) fino alla difficoltà Ultimate.

 

 

 

Scry (“Divinazione”)

Aggiunge il gruppo di celle contiguo di celle selezionato alla tua area posseduta.

Consuma 1 turno

 

 

 

 

Augurist’s Patience (“Pazienza dell’Augurista”) [2/2]

Ti concede 2 turni aggiuntivi per completare un Augury (“Auguro”).

 

 

 

Unite (“Unire”) [2/2]

Unisce una vasta area a forma di fiocco di neve nell’Antiquarian’s Eye (“Occhio dell’Antiquario”), modificando i simboli in quelle celle per corrispondere alla cella centrale.

Consuma 1 Special Charge (“Carica Speciale”).

 

 

Future Focus (“Concentrazione sul Futuro”) [2/2]

Ti concede due Special Charge addizionali da usare in un Augury.

 

 

 

Co-Opt (“Co-Optazione”) [2/2]

Cattura tutte le celle del simbolo scelto che sono adiacenti alla tua area posseduta, e cattura tutte le celle adiacenti a quelle che hanno lo stesso simbolo.

Consuma 1 Special Charge.

 

 

 

Keen Eye: Treasure Chests (“Occhio scrupoloso: Bauli del tesoro”) [2/2]

I Treasure Chests (“Bauli del tesoro”) saranno più facili da vedere quando sei a 30 (o meno) metri di distanza.

 

 

Line (“Linea”) [2/2]

Estende la portata della tua area posseduta di 6 celle, in una direzione a tua scelta.

Consuma 1 Special Charge.

 

 

Preemptive Power (“Potere preventivo”)

Comincia ogni tentativo di Scrying con una fila di celle già reclamate.

 

 

EXCAVATION SYSTEM

Una volta liberati tutti gli esagoni luminosi dello Scrying System, avremo “divinato” ovvero magicamente rintracciato l’area in cui si trova l’artefatto cui stiamo dando la caccia.

 

L’ultima immagine è quello che ci troveremo di fronte prima di riportare alla luce chissà quali tesori perduti.

Il mini- gioco è molto ispirato a “Campo fiorito”, gli strumenti che avremo a disposizione sono vari e sono i seguenti:

  1. La “Trowel”:  è lo strumento base dell’archeologo, è in grado di togliere uno strato di terra singolo;
  2. La Pala: è in grado di togliere terra in un’area più grande e più in profondità rispetto alla Trowel;
  3. Lo “Spazzolino”: oggetto fondamentale per evitare di danneggiare l’artefatto che stiamo cercando, scava per mezzo strato di terra;
  4. L’Occhio dell’Antiquario: oggetto fondamentale per evitare di scavare a vuoto e consumare le mosse che, anche qui, sono limitate. Con l’Occhio abbiamo la possibilità di capire se vicino o al di sotto di una zolla di terra è presente l’oggetto che stiamo cercando.
    – La casella si colorerà di viola se l’oggetto è lontano da essa;
    – Si colorerà di blu scuro se siamo vicini (nell’esempio quella casella blu scuro era vicino ad un secondo oggetto). Le caselle blu scuro sono a contatto con le caselle celesti;
    – Si colorerà di celeste se invece è in una delle caselle a contatto con essa;
    – Si colorerà di verde se invece avremo trovato la casella esatta al di sotto della quale si trova l’oggetto;
  5.  E’ la barra che vi indica le mosse che avete ancora a disposizione, non appena terminerà potrete tranquillamente riprovarci ma gli oggetti si potrebbero trovare in caselle diverse;
  6. E’ la barra che vi indica la durability degli oggetti che state cercando. Se scavate troppo a fondo, infatti, potrete danneggiarli;

 

 

 

EXCAVATION SKILL LINE

 

 

Heavy Shovel (“Pala Pesante”)

Rimuove un intero strato di sporco e rocce all’interno di una vasta area
La pala colpisce un’unica altezza contigua di terra e rocce.

 

 

 

Careful Touch (“Tocco attento”)

Rimuove un singolo strato sottile di rocce o sporco all’interno di una singola cella.

 

 

 

Excavator’s Reserves (“Riserve dello scavatore”)

Aumenta ulteriormente la quantità di tempo disponibile durante lo scavo di un sito.

 

 

 

Antiquarian’s Trowel (“Cazzuola dell’antiquario”)

Rimuove un intero strato di terra e rocce da una singola cella.

 

 

 

Augur (“Augure)

Indica con più precisione quanto è vicina la reliquia alla posizione selezionata

Una volta che la reliquia è stata completamente scavata, indicherà invece con maggiore precisione la vicinanza di qualsiasi bottino bonus alla posizione selezionata.

 

 

 

Keen Eye (“Occhio attento”)

I siti di scavo di antichità saranno più facili da vedere quando sei a 30 metri o meno di distanza.

 

 

 

articolo a cura di Arvendir, traduzione abilità a cura di OptiZard e MarteWall

Nessun commento

Lascia un commento

Video in rilievo

Unboxing di Arvendir della Collector Edition di Elder Scrolls Online: Summerset!

Seguici su Facebook!

Segui TES:O su facebook!

SUPPORTACI!

ESOItalia si impegna quotidianamente per offrirti la migliore esperienza possibile grazie al tempo e al denaro speso da parte dello staff.

Se sei soddisfatto di ciò che abbiamo da offrirti gratuitamente, potresti supportarci con una piccola donazione tramite PayPal! Bastano pochi euro per fornirci un grande aiuto!