Menu

Ho comprato Summerset, cosa devo fare in attesa del 5 giugno?

Con l’uscita imminente della nuova espansione “Summerset”, un astuto giocatore di Elder Scrolls Online ha già in mente cosa e come prepararsi all’avvento di questi cambiamenti annunciati più di 3 mesi or sono. Ma per chi è alle prime armi, o magari è solo un pò disorganizzato, quest’articolo è per voi.

Come sappiamo, Summerset porterà al mondo di gioco varie novità:

  • il Jewel Crafting, con esso si potranno craftare, upgradare e decostruire la gioielleria.
  • la nuova Trial Cloudrest, una mini trial in stile Asylum Sanctorium
  • la Psijic skill line che offrirà cinque abilità normali, una ultimate e cinque passive;
  • nuove ricette tra cui una ricetta dorata utilissima per gli stamina sia PVE che PVP; (Artaeum Takeaway Broth) stesso principio di un Dubious Camoran Throne ma con migliori stats e health recovery;
  • 5 nuovi motif, per chi adora farmarli o spende milioni di gold per il vero endgame del gioco, l’outfit
  • Nuovi set droppabili sia in Overland che in Trial
  • ed ovviamente una nuova zona esplorabile, Summerset, patria degli Elfi Alti.

Cerchiamo di riorganizzare le idee e prepararci in modo efficente per il 5 giugno, data di rilascio per tutte le piattaforme della nuova espansione. La prima cosa da chiarire è che per ognuno dei punti di cui sopra, quello che serve è soltanto tanta pazienza nell’essere costante e non farsi prendere dal “panico” per le troppe cose da fare.

Punto uno: Il Jewelry Crafting

Il Jewelry Crafting sarà un’attività che si protrarrà per molto tempo, poichè come per le altre skill line del crafting, anch’esso avrà i suoi tratti da ricercare. Per cui seguendo la stessa progressione nei tempi di ricerca, ovvero per ogni nuovo tratto in ricerca il tempo per finire la suddetta si raddoppia, ci vorranno come minimo 2 mesi, se si è costanti, per ricercare i 9 tratti sia sugli anelli che sulle collane. Ma possiamo tagliare di molto i tempi di attesa se giocassimo in anticipo. La Zenimax introdurrà, come ha fatto per il Blacksmithing, Woodworking e il Clothing, delle pergamene per la riduzione del tempo di ricerca, usabili ogni 20 ore che ridurranno il tempo di ricerca di un giorno.

Saranno disponibili all’acquisto presso il vendor relativo ai propri achievement nelle capitali delle tre fazioni, al costo di 10 writ voucher. Quindi il mio consiglio è quello di accumulare quanti più writ voucher possibili, in modo da velocizzare le vostre ricerche. Altro consiglio molto utile è quello di mettere da parte già della gioielleria col tratto Healthy, Robust ed Arcane, in modo da averli subito disponibili alla ricerca. Cosa importante da dire, e molto dolente, la gioielleria acquisita pre-Summerset non potrà essere decostruita ma solo messa in ricerca. Il mio ultimo consiglio per il Jewerly Crafting riguarda come far salire al massimo la skill line in poco tempo. Saranno richiesti o molta pazienza o molti milioni di AP. Se avete almeno quattro milioni di Alliance Point, potete comprare le sacchette in cui escono solo armi e gioielli in una delle sei città di Cyrodiil e decostruire tutta la gioielleria che vi uscirà, e vendere ovviamente il resto (magari ci guadagnate un bel drop); altrimenti se invece avete tanta pazienza il mio consiglio è quello di formare un gruppo nella regione di Alik’r Desert e farmare ad oltranza i tre dolmen. Perché proprio Alik’r Desert? Perché in quella regione il tempo di respawn dei tre dolmen è sincronizzato, quindi per il tempo che impiegate per viaggiare da uno shrine, i quali sono molto vicini al domen stesso, ad un altro shrine, esso sarà già respawnato. In questo modo si potranno farmare sia gioielli, poiché il dolmen hanno una drop chance del 100%, che esperienza, si è anche un buon modo di livellare skill.

 

 

Punto due: La Psijic skill line

Tratteremo nello specifico in un prossimo articolo della Psijic skill line e di come livellarla efficientemente. Ma prima di ciò vi avviso che dovete viaggiare moltissimo, quindi per ridurre di molto i tempi morti e il livellamento della skill line stessa, sarebbe saggio sbloccarsi tutti i wayshrine delle regioni di Tamriel, in quanto viaggeremo in ognuna di esse. Se non avete sbloccato il Rapid Manouver questo è un buon periodo per farlo. Fatto ciò armati di pazienza, del vostro destriero e di una mappa delle regioni partite alla ricerca delle fratture spazio-temporali da richiudere per conto dei Psijic.

 

Punto tre: Fishing

Perché fishing vi starete chiedendo, ebbene si con Summerset la pesca sarà abbastanza importante. La community ha sempre voluto, abbastanza non credibile ma vi assicuro che sul forum ufficiale ci

sono molti thread al riguardo, un incentivo per pescare ed ora l’ha trovato. Infatti oltre ai pesci, le nostre sessioni di pesca frutteranno un nuovo motif, e la nuovissima ricetta dorata tanto utile agli stamina.

Quindi il mio consiglio è quello di comprare le esche, parecchie esche appena leggete questo articolo, poiché il loro prezzo salirà. Il motif essendo che si trovà solo pescando, se non volete spendere crown per trovarlo nelle crown crates, avrà un valore alto, quindi il tempo che impiegate nella pesca sarà retribuito poi con la vendita del suddetto motif. Per quanto riguarda la ricetta purtroppo è bound on pickup, ovvero appena la pescherete sarà legata al vostro account e quindi non vendibile, questo causerà un prezzo davvero alto nei mercati in caso voi vorreste acquistare questo drink.

 

Il 5 giugno non è molto lontano, quindi ragazzi abbiamo visto che il comune denominatore per le attività che verranno sarà la pazienza, ma con una buona organizzazione del tempo tutto ciò che sembra inarrivabile sarà raggiunto. Quindi non mi resta che salutarvi e darvi l’appuntamento al prossimo articolo.

 

Gennaro De Luca

Nessun commento

Lascia un commento

Video in rilievo

Unboxing di Arvendir della Collector Edition di Elder Scrolls Online: Summerset!

Seguici su Facebook!

Segui TES:O su facebook!

SUPPORTACI!

ESOItalia si impegna quotidianamente per offrirti la migliore esperienza possibile senza banner pubblicitari grazie al tempo e al denaro speso da parte dello staff.

Se sei soddisfatto di ciò che abbiamo da offrirti gratuitamente, potresti supportarci con una piccola donazione tramite PayPal! Bastano pochi euro per fornirci un grande aiuto!