Menu

Auguri ESO Italia!

Auguri ESO Italia

Secondo anniversario per ESO Italia

Un altro anno è passato per Elder Scrolls Online e per ESO Italia. A ripensare alla strada fatta in soli due anni sia dal gioco che dal portale è impossibile non emozionarmi. Ricordo il gioco quando ancora era in beta closed con pochi leak e in genere portati avanti da “haters”. Tutti quelli che tenevano davvero al gioco e lo vedevano crescere giorno dopo giorno rispettavano il ferreo NDA. Sicuramente per non rischiare un ban, cosa che agli hater non importava per ovvi motivi.

Ricordo come piovettero richieste della community di implementare le collisioni con gli npc. Contro ogni logica sensata di sviluppo di giochi, Zenimax accolse queste richieste. Come questo ruppe quasi il 75% delle missioni del gioco a causa di NPC che non comparivano o si bloccavano. Il fatto che Zenimax abbia dovuto dedicare specificamente un team per scovare e risolvere tutti questi bug, di fatto aumentando a dismisura i loro costi di gestione. Questo li ha avvicinati davvero alla community ed alle sue esigenze.

Ricordo la meraviglia di esplorare per la prima volta posti nuovi, di spalancare gli occhi di fronte a una simile magnificenza grafica, come accaduto a me poche volte prima in 19 anni di gioco sui MMORPG.

E poi ricordo la community di ESO Italia, l’emozione di avviare il portale, scegliere il nome, disegnare il logo, creare una linea redazionale. Gli incidenti di percorso e i successi. I saluti della community, i vostri messaggi sempre tanto accorati ed i complimenti ricevuti. Non posso non emozionarmi ripensando a tutta la gente fantastica che ogni giorno passa e butta un messaggio sui forum, anche un solo saluto o una domanda sul gioco.

In questo anno ci sono stati passi da gigante sia per il gioco che per il portale. Da Città Imperiale ad Orsinium alla Gilda dei Ladri ed alla recente Confraternita Oscura. Quest’anno il portale è diventato affiliato ufficiale per Elder Scrolls Online di MMO.it. Principale portale italiano per informazione e cronaca sul mondo degli MMO e non solo. Il team di traduzione si è allargato ancora e non posso non ringraziare Albione, catfed, Corleonerevenge, D3m0n92, diablo1981, experience01, FrankNat, Iskadar, Karlaggio, Keris, LoojiresKnight, Luskino, lux-fana7ik, Pongista94, Qtri, Rikka, Rojofiore, Sheliin, simonsy, SomeThing, Spark3n, e tremors88.

Il vostro aiuto e supporto nella traduzione del gioco è stato incommensurabile e se siamo dove siamo sicuramente un posto in prima fila lo si deve a tutti voi.

Adesso ci attende un’altro anno e siamo sicuri che sarà emozionante come se non più dei primi due! Ringrazio di cuore tutti coloro che ci seguono, perché ESO Italia non sarebbe nulla senza la sua community che ogni giorno ci segue.

Dal profondo del cuore, grazie.

 

Dario
Admin ESO Italia

One comment

  1. Tremors ha detto:

    Grazie a persone come te !! che si impegnano e lavorano sodo senza un reso conto personale ma solo per il piacere e la voglia di migliorare l’esperienza di gioco .grazie

Lascia un commento

Video in rilievo

Unboxing di Arvendir della Collector Edition di Elder Scrolls Online: Summerset!

Seguici su Facebook!

Segui TES:O su facebook!

SUPPORTACI!

ESOItalia si impegna quotidianamente per offrirti la migliore esperienza possibile senza banner pubblicitari grazie al tempo e al denaro speso da parte dello staff.

Se sei soddisfatto di ciò che abbiamo da offrirti gratuitamente, potresti supportarci con una piccola donazione tramite PayPal! Bastano pochi euro per fornirci un grande aiuto!