Menu

Combatti per sopravvivere nella Prigione di Blackrose a Murkmire

Riunisci la tua squadra per la Prigione di Blackrose,  una nuovissima arena per quattro giocatori, in arrivo con The Elder Scrolls Online: Murkmire. Scopri di più su questa nuova e micidiale sfida di gruppo nel nostro articolo di anteprima.

ENTRA NELL’ARENA

Antica colonia penale Imperiale, situata nel profondo della pericolosa costa paludosa di Murkmire, la prigione di Blackrose è stata costruita secoli fa dal mago Pelladil Direnni e dal suo esercito di Atronach di Pietra. Si dice che la prigione ospitasse i peggiori (o i più fastidiosi) criminali e mostri dell’Impero, e col tempo il sito si guadagnò una reputazione per la sua brutalità. Mentre le voci parlano di innumerevoli atrocità commesse all’interno delle mura, pochi ospiti hanno sofferto di più degli indigeni Naga, una tribù di temibili guerrieri argoniani.

Mostra il tuo valore a Blackrose!

Secoli dopo, i discendenti di questi prigionieri Naga reclamarono l’antica prigione e, definendosi i Blackguards, ora la usano sia come base per i loro attacchi nell’area circostante, sia come terreno di prova per le nuove reclute. Tu, tuttavia, ti ritrovi nell’ex carcere per una ragione differente: una missione di salvataggio.

“Tu e il tuo gruppo entrate nella prigione di Blackrose per aiutare il ladro Erilthel a liberare il suo padrone, Seeks-the-Dark, che è stato catturato e costretto a dirigere l’arena”, dice Mike Finnigan, Dungeon Lead di ESO. “Erilthel lo ha rintracciato (lei è una specie di super-investigatore) fino a questo luogo, ma per salvarlo, ha bisogno che sia tu a fronteggiare Drakeeh.”

COMBATTI DRAKEEH

Nella prigione di Blackrose, tu e i tuoi tre compagni di squadra affronterete ondate di nemici in cinque arene separate, tra cui disertori Imperiali, bestie mostruose della palude, orde di vampiri e, naturalmente, le stesse Blackguards. Ognuna delle cinque arene consiste di cinque round, con il round finale caratterizzato da una boss fight particolarmente impegnativa.

Durante la progettazione della prigione di Blackrose, il team ha voluto consolidare il successo di entrambe le arene Dragonstar e Maelstrom.

“Con Blackrose, volevamo includere il tipo di trappole ambientali o di pericoli che ha Maelstrom Arena, ma allo stesso tempo non volevamo utilizzare gli stessi che i giocatori avevano già sperimentato”, afferma Finnigan. “Così, abbiamo variato i modi in cui potete evitare o mitigare i loro effetti e anche integrarli meccanicamente nelle battaglie con i boss”.

In ognuna delle sue cinque arene (e in aggiunta alle orde di mostri e boss complicati) ti troverai di fronte a elementi ambientali unici e mortali, e, mentre puoi semplicemente evitarne alcuni, puoi anche trovare modi per usare gli altri per aiutarti a sopravvivere alla lotta.

Affronta i Blackguards e Drakeeh stesso

Per aiutarti ad affrontare le arene mortali della Prigione di Blackrose, avrai bisogno di nuovi strumenti potenti, quindi in ogni combattimento avrai anche l’opportunità di usare quattro nuovi Sigilli. Simile a quelli che puoi trovare nella Maelstrom Arena, i Sigilli possono essere attivati per concedere potenti vantaggi a te e al tuo gruppo:

  • Sigil of Resurrection: resuscita i membri della squadra morti e protegge il giocatore che lo sta attivando
  • Sigil of Shielding: riduce i danni in arrivo a tutti i membri del team e riflette gli attacchi proiettili per un tempo limitato
  • Sigil of Sustain: aumenta Magicka e Stamina di tutti i membri del team per un tempo limitato
  • Sigil of Healing: cura tutti i membri del team per un tempo limitato

“La Dragonstar Arena è stata fantastica, ma contemporaneamente è stata anche binaria: potresti farcela o non potresti farcela. Ma, con i Sigilli introdotti nella Maelstrom Arena, abbiamo dato ai giocatori una certa difficoltà che potevano manipolare”, afferma Finnigan. “Quindi, con la prigione di Blackrose, volevamo anche che i giocatori avessero un modo per personalizzare la difficoltà legata ai suoi meccanismi”.

Poiché puoi utilizzare un Sigillo specifico solo una volta per arena, e i punti vengono detratti dal tuo punteggio Veteran Leaderboard quando lo fai, l’attivazione di Sigilli è una scelta tattica e puoi personalizzare la tua esperienza nella prigione di Blackrose semplicemente scegliendo se fare uso di questi benefici o no.

GRANDI PERICOLI, GRANDI RICOMPENSE

Non sarà facile, ma coloro che sopravvivranno alla prigione di Blackrose saranno ampiamente ripagati dei loro sforzi. Per cominciare, ogni boss della Prigione di Blackrose sarà come ricompensa parti di uno dei tre set di zona nel DLC Murkmire. Questo include set come il Bright-Throat’s Boast, che aumenta la tua Max Magicka e Magicka Recovery mentre hai un drink buff attivo.

Blackrose Restoration Staff (in esclusiva nella Prigione di Blackrose)

Mentre questi nuovi set possono darti un vantaggio, dovessi completare la prigione di Blackrose, guadagnerai anche un’arma Blackrose unica. Queste nuove armi, come quelle trovate nella Maelstrom Arena, Dragonstar Arena e Asylum Sanctorium, buffano le Weapon Ability. Ad esempio, la Restoration Staff di Blackrose (nella foto sopra) concede ai tuoi alleati Major Vitality quando li proteggi con Steadfast Ward, dando una spinta semplice ma efficace alla tua guarigione. Ancora meglio, se completi la prigione di Blackrose in difficoltà Veteran, otterrai una versione perfezionata dell’arma, dandoti un bonus statistiche unico.

Distinguiti con la skin Marshmist Palescale 

Dopo aver completato la Prigione di Blackrose in Veteran, guadagnerai anche un nuovissimo oggetto da collezione: la skin Marshmist Palescale. Questa nuova skin può conferire ai tuoi personaggi un aspetto da rettile molto notevole, aiutandoli a distinguersi e adattarsi quando vagano nelle paludi. Infine, completa il Veteran Blackrose Prison entro 40 minuti senza usare un Sigillo o morire, e guadagnerai il titolo unico di “The Unchained”.

CHIUDI LA PRIGIONE PER SEMPRE

Un tempo la prigione di Blackrose fu la più brutale colonia penale dell’Impero, ma ora è la base delle operazioni per i malvagi Blackguards. Tu e la tua squadra dovrete entrare in questa nuova sfida per quattro giocatori, aprirvi la strada attraverso le sue cinque arene e affrontare il mostruoso Drakeeh the Unchained. Sei pronto a mettere alla prova il tuo coraggio nella nuova arena? Facci sapere cosa ne pensi scrivendo un commento a questo articolo o sulla nostra pagina Facebook!

The Elder Scrolls Online: Murkmire è in arrivo per i membri di ESO Plus e nel Crown Store in-game. Inoltre, sarà disponibile anche come premio giornaliero per il mese di novembre. Questo nuovo DLC game pack arriverà con l’Update 20, una patch gratuita del gioco base per tutti i giocatori di ESO.

 

Articolo a cura di @Rentadal

 

Nessun commento

Lascia un commento

Video in rilievo

Unboxing di Arvendir della Collector Edition di Elder Scrolls Online: Summerset!

Seguici su Facebook!

Segui TES:O su facebook!

SUPPORTACI!

ESOItalia si impegna quotidianamente per offrirti la migliore esperienza possibile senza banner pubblicitari grazie al tempo e al denaro speso da parte dello staff.

Se sei soddisfatto di ciò che abbiamo da offrirti gratuitamente, potresti supportarci con una piccola donazione tramite PayPal! Bastano pochi euro per fornirci un grande aiuto!